Adoro la figa, e guardando i porno e avendo scopato un centinaio di donne mi sono reso conto che ogni figa è unica e ogni figa ha qualcosa di speciale in sé. La prima figa che ho visto mi ha fatto innamorare e da allora mi sono fermato spesso nel bel mezzo di un film porno – i primi piani delle tope nei porno sono meravigliosi. Questa adorazione per la topa è cominciata quando avevo diciassette anni. Prima guardavo i porno e ammiravo le tope, poi ho cominciato a fare sesso e ho deciso di documentarmi su ogni topa che provavo. https://www.videopornotube.it/

Ho scattato alcune foto senza che le ragazze lo sapessero, ma ad alcune di loro non importava – dopotutto è un primo piano. Così ora ho questa collezione carina di circa un centinaio di fighe. Alcune hanno il pelo biondo, altre scuro, alcune ricciolo altre liscio, alcune non hanno pelo o solo una righetta. Alcune sono scure, altre bianche, alcune hanno le labbra rosse, alcune sono aperte e altre innocenti e puoi vedere solo una crepa. A dirvi la verità, la mia collezione di tope dimostra quanto sono effettivamente diverse le fighe e come reagiscono – ho fatto alcune foto di alcune tope bagnate e alcune con il mio sperma che scorreva dopo il sesso. Scommetto che nei porno non si vedono così tanti dettagli delle fighe, non importa quanti ne guardi. E c’è un’altra cosa che ho documentato che i porno non possono dirvi; il sapore. Accanto ad ogni foto c’è un appunto – quanto amara, quanto pesciosa, quanto fruttuosa o quanto oleosa era la figa.